Skip to main content

Durata corso:

5 giorni

Costo:

1.690,00 €

Esperto Relazioni Industriali e Sindacali – Level III

Codice: MRUD08

La terza parte del Corso “Esperto in relazione Industriali e Sindacali” affronta nel dettaglio le garanzie dei diritti dei lavoratori, la retribuzione, la sicurezza e la tutela della salute sui luoghi di lavoro.

Modalità di erogazione
In aula o Live Virtual Classroom

Attestato di partecipazione
Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato di frequenza

Contenuti del corso
  • Diritti dei lavoratori
    • Tipologia e ratio
    • Indisponibilità e inderogabilità
    • La prescrizione dei diritti del lavoratore
    • La decadenza
    • Altre garanzie del credito retributivo, i privilegi, impignorabilità
  • Il quinto dello stipendio
  • Le forme di conciliazione
  • Politiche retributive e sistema di incentivazione
  • Total Reward System e le fonti che lo definiscono
  • Il mercato del lavoro e le indagini retributive
  • La parte variabile della retribuzione
    • Mbo
    • Stock Option
    • Benefits
  • Attuali frontiere di attenzione al dipendente
  • Specifiche clausole di contratto
    • Patto di non concorrenza
    • Incentivi
    • Il preavviso e le sue deroghe
  • Gli adempimenti di sicurezza nella gestione del personale
    • Il rapporto giuridico previdenziale
    • L’evoluzione della previdenza sociale
  • Salute e sicurezza sui luoghi di lavoro
    • Concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione
    • Organi di vigilanza, controllo e assistenza
    • Legge 81/08, Testo Unico sulla sicurezza e altri riferimenti legislativi
    • Valutazione rischio Stress lavoro correlato
    • La tutela per gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali
    • Informazione, formazione, addestramento in materia di sicurezza e salute del lavoro
  • Sanzioni
  • Il sistema istituzionale
    • Il sistema istituzionale delineato dal D.lgs. 81/2008
    • Sistema Istituzionale Sicurezza Lavoro e Ispettorato
    • Comitato per l’indirizzo e la valutazione delle politiche attive e per il coordinamento nazionale delle attività di vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro, Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro…
    • Accordo Stato Regioni e Intesa Stato Regioni
    • Il futuro piano nazionale della prevenzione (Pnp)
    • Le strategie nazionali ed europee in materia di sicurezza
  • Esercitazioni e analisi casi
Partecipanti
  • Responsabili o addetti risorse umane
  • Consulenti del lavoro, avvocati o praticanti
  •  Tutti coloro che vogliono raggiungere una maggiore conoscenza o aggiornarsi in materia di relazioni sindacali
Prerequisiti

Raccomandata la frequentazione del corso “Esperto Relazioni Industriali e Sindacali – Level I” e “Esperto Relazioni Industriali e Sindacali – Level II”.

Obiettivi

• Illustrare la normativa vigente in tema di diritti dei lavoratori
• Approfondire gli aspetti tecnici ed economici e definire le politiche retributive come reali strumenti di cambiamento organizzativo aziendale
• Conoscere i principali strumenti disponibili per l’attuazione delle politiche retributive aziendali
• Analizzare i riferimenti legislativi in materia di sicurezza e di salute in aziende
• Definire gli obblighi di informazione, formazione e addestramento nei confronti dei soggetti del sistema di prevenzione aziendale
• Acquisire gli strumenti per valutare i principali rischi trattati nel D.lgs. n. 81/2008 e identificare le misure di prevenzione e protezione e le modalità per la gestione delle emergenze
• Discutere il piano nazionale della prevenzione e le strategie nazionali ed europee in materia di sicurezza

Lingue
Italiano
Vuoi ulteriori info?

Torna a trovarci per conoscere i nuovi Corsi inseriti

Oppure richiedi informazioni sul corso che ti interessa nella sezione Contatti

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.